Skip Ribbon Commands
Skip to main content
 

 WP_News_Dettaglio_Purple

 
Torna alle news

Super-ammortamenti al 140%

15/1/2016

Partono ufficialmente i "super" ammortamenti fiscali per gli acquisti di beni strumentali nuovi effettuati a partire dal 15 ottobre 2015 e fino al 1 dicembre 2016. Potrebbe essere quindi questo il momento giusto per effettuare gli investimenti ancora in cantiere.

Con l'approvazione della c.d. Legge di stabilità 2016 (Legge 28 dicembre 2015, n. 208, art. 1, comma 91 e ss.) è stata prevista, seppur in maniera temporanea, per i soggetti titolari di reddito d'impresa e per gli esercenti arti e professioni, la possibilità di effettuare una maggiore deduzione fiscale.

Più in particolare, con esclusivo riferimento alla determinazione delle quote di ammortamento e dei canoni di locazione finanziaria, il costo di acquisizione è maggiorato del 40 per cento, in modo da consentire l'imputazione al periodo d'imposta di quote di ammortamento e canoni di locazione finanziaria più elevati.

La nuova agevolazione non si applica agli investimenti in beni materiali strumentali "minori" e cioè quei beni strumentali con coefficienti di ammortamento inferiori al 6,5 per cento, agli investimenti in fabbricati e costruzioni, ed agli investimenti in beni espressamente indicati all'allegato n. 3 della c.d. Legge di stabilità 2016.

Il beneficio fiscale non produce effetti sui valori attualmente stabiliti per l'elaborazione e il calcolo degli studi di settore.