Skip Ribbon Commands
Skip to main content
 

 WP_News_Dettaglio_Purple

 
Torna alle news

La legge di stabilità e le novità per l’auto aziendale

24/11/2015

Con la c.d. Legge di Stabilità 2016 (ancora in corso di approvazione) il Legislatore ha previsto, seppur per un periodo limitato, taluni incentivi fiscali per l’auto aziendale.
Per imprese, esercenti arti e professioni, che effettuano investimenti in auto strumentali nuove, dal 15 ottobre 2015 al 31 dicembre 2016, con esclusivo riferimento alla determinazione delle quote di ammortamento e dei canoni di locazione finanziaria, il costo di acquisizione è maggiorato del 40%.
Inoltre, e solo per gli investimenti effettuati nello stesso periodo, sono altresì maggiorati del 40% il limite di deducibilità delle auto aziendali e delle auto assegnate in benefit al dipendente. Il beneficio interessa tanto le auto aziendali in proprietà quanto gli acquisti in leasing. Per tali auto quindi, la deducibilità fiscale sale per le auto aziendali, dal 20% al 60%, percentuale applicabile al limite economico che rimane invariato, pari ad Euro 18.075,99, e per le auto assegnate in benefit dal 70% al 90%.
La percentuale “nuova” di deducibilità del 60% e del 90% non si applica ai costi di gestione dell’auto.

Fonte normativa: Disegno di legge 30 ottobre 2015, A.S. 2111